Regolamento

Il parco avventura di Selvino è costituito dai seguenti percorsi:

  • Viola : Riservato ai bambini dai 4 ai 10 anni sotto il controllo diretto ed esclusivo dei genitori o di chi ne fa le veci;
  • Verde facile: adatto ad ragazzi e bambini (minimo 5 anni) che abbiano un’altezza misurata al polso con braccio teso di almeno 120 cm;
  • Blu medio: Adatto ad adulti e ragazzi che abbiano un’altezza misurata al polso con braccio teso di almeno 145 cm;
  • Rosso difficile: Riservato ad adulti e ragazzi che abbiano un’altezza misurata al polso con braccio teso di almeno 160 cm;
  • Nero difficile: Riservato ad adulti e ragazzi che abbiano un’altezza misurata al polso con braccio teso di almeno 175 cm.

L’accesso ai percorsi è severamente vietato nelle ore di chiusura del Parco e, comunque, in assenza del personale addetto.
Prima di accedere ai percorsi, gli utenti del parco avventura di Selvino devono accettare incondizionatamente il presente regolamento con la sottoscrizione del modulo attraverso cui dichiarano di averne preso visione e di averne accettato le clausole; per i minorenni il modulo è sottoscritto da un adulto che si assume le relative responsabilità.
Il prezzo dei percorsi comprende:

  • L’uso dei DPI (dispositivi di protezione individuale), costituiti da imbraco, longe e moschettoni, carrucola, casco.
  • Il corso di formazione ( briefing) per l’addestramento alle tecniche di sicurezza e progressione.
  • L’esercitazione sul percorso prova.
  • La vigilanza e l’eventuale aiuto da parte del personale del Parco.

L’accesso ai percorsi è consentito solamente dopo il briefing e dopo aver effettuato il percorso prova.
E’ obbligatorio rimanere sempre ancorati al cavo di sicurezza: la Selvino Sport (o chi per essa sarà il gestore) non si assume alcuna responsabilità in caso di incidente causato da negligenza o mancato rispetto del regolamento e delle norme di sicurezza.
Ogni linea (percorso) può essere percorsa da un solo utente per volta, su ogni piattaforma possono sostare al massimo due utenti. Attendere che si liberino le piattaforme e/o le linee prima di impegnarle.
E’ vietato far oscillare o scuotere volontariamente i cavi e gli attrezzi e gettare a terra oggetti di ogni genere.

Per accedere ai percorsi è opportuno: indossare abbigliamento sportivo e scarpe da ginnastica o da trekking; raccogliere i capelli, togliere gli accessori che possano impigliarsi (foulard, cappucci, pendenti, ecc.) o cadere (telefonini, macchine fotografiche, chiavi, occhiali, ecc.); si declina ogni responsabilità per la perdita o la rottura di effetti personali.

Per accedere ai percorsi è necessario essere in buona forma fisica generale, non avere problemi cardiaci, non aver ingerito sostanze alcoliche, droghe o medicamenti che possano ridurre le normali capacità. I percorsi non sono consigliati a chi soffre di vertigini.
E’ vietato fumare con i DPI indossati.
Il personale si riserva la facoltà di negare l’accesso ai percorsi a coloro che non diano sufficienti garanzie di saper progredire in sicurezza o che non siano in possesso dei requisiti necessari.
L’utente che si comporterà in modo scorretto mettendo a rischio la propria e l’altrui incolumità sarà invitato a scendere e ad allontanarsi dal Parco.

In caso di maltempo, il personale si riserva la facoltà di sospendere l’accesso ai percorsi e/o di interrompere l’esecuzione. Non sono ammessi rimborsi a Partecipanti già equipaggiati in caso di interruzione dell’attività.

Si declina ogni responsabilità in caso di inosservanza delle norme qui elencate.

Iscriviti alla newsletter

Tieniti aggiornato sulle nostre novità!

Richiedi informazioni

Siamo a tua disposizione!